Home » COME RAGGIUNGERCI

COME RAGGIUNGERCI

Le indicazioni per raggiungerci:

Le indicazioni per raggiungerci: - Casale Insugherata B&B Roma
ZONA: Cassia - Tomba di Nerone
 

Ci troviamo nella Zona Nord di Roma adiacenti il Parco dell'Insugherata all’interno del grande raccordo anulare, arrivando in automobile, prendere  uscita Cassia (n.3) direzione centro - Tomba di Nerone.
Percorrere Via Cassia per circa 1,7 km sino al
numero civico Cassia 783, (lato destro direzione centro) troverete un grande cancello in ferro battuto. Fermatevi nello spiazzo antistante e sulla sinistra del cancello troverete un citofono per annunciare il vostro arrivo. Un incaricato vi verrà incontro per indicarvi il parcheggio auto e accompagnarvi all'interno del casale.

 

Di seguito le coordinate GPS del Casale dell'Insugherata B&B:

Latitudine: 41.9662404

Longitudine: 12.441163500000016

Coord. Gps ( 41.9662404 ; 12.441163500000016 )

  

Come Arrivare con i mezzi pubblici.
 Gli autobus diretti sono:
 il No 201 e il No 301 da Piazza Mancini (capolinea) scendere alla fermata "Tomba di Nerone".
 il No 223 da via Mercadante (capolinea)  o Viale Parioli, scendere alla fermata "Tomba di Nerone".
  
 Dalla stazione Termini  prendere autobus no 910  fino a Piazza Mancini

 


Dall’ Aeroporto di Fiumicino:
In automobile circa 20 minuti: prendere autostrada Fiumicino-Roma direzione Roma, uscita per il Grande Raccordo Anullare direzione Firenze, quindi uscita n° 3 sulla Via cassia-centro,  imboccare via Cassia  e proseguire per circa 3 km verso Roma fino al civico 783.
 Taxi: (centralino) 063570 il costo da una a 4 persone appross. 60,00 € (per piu’ persone si deve sempre domandare a loro)
 NCC (noleggio con conducente Roma la soluzione piu’ vantaggiosa) il costo da una a 4 persone: 40 - 60,00€
E' possibile, per raggiungere la nostra struttura o gli aereoporti, usufruire, a seguito accordo,  del Servizio di Transfert a tariffe particolarmente convenienti.
  
  
 Collegamenti FFSS dall’aeroporto:

Trenino FM1 fino alla fermata Trastevere e poi cambiare con linea FFSS FM3 direzione Cesano. Scendere alla fermata La Giustiniana e continuare con autobus n°201 o 223, direzione centro. Scendere alla fermata Via Cassia, 783, Roma, Il B&B Casale dell'Insugherta è vicino alla fermata di autobus sulla via Cassia.

  

Consulta:  TRASPORTI A ROMA

 

 

Zona ben servita da strutture commerciali e di servizi di ogni tipo, come supermercati, cinema, ufficio postale, banche e ospedali (Ospedale Sant'Andrea; Ospedale San Pietro; Ospedale San Filippo Neri) e nelle vicinanze dello stadio olimpico e dell'Auditorium.
 
Le zone di maggiore attrazione turistica come il Colosseo, Castel S’Angelo, San Pietro, I Fori Imperiali etc etc si possono facilmente raggiungere con gli stessi mezzi usati per arrivare ed inoltre si possono raggiungere a nord di Roma zone di particolare interesse turistico storico culturale come il lago di Bracciano con il suo antico castello, la zona dell’etruria tra Cerveteri e Tarquinia e quella del litorale da Fregene a Santa Marinella.



Home

bed breakfast agriturismi bioparco auditorium agriturismi bioparco auditorium agriturismi bioparco auditorium bed breakfast agriturismi bioparco auditorium roma casale bed breakfast agriturismi bioparco auditorium bed breakfast casale  insugherata agriturismi bioparco auditorium bed breakfast auditorium agritursimi bioparco

La location del bed and breakfast

La Riserva Naturale dell'Insugherata

La  Riserva Naturale dell'Insugherata - Casale Insugherata B&B Roma
La Riserva Naturale dell'Insugherata, con i suoi 700 ettari rappresenta una delle più belle ed interessanti Aree protette del Lazio; nel suo territorio sono state censite più di cinquanta specie animali, tra mammiferi ed uccelli.  ma la vera prerogativa della riserva dell'Insugherata è quella di essere all'interno di una grande e caotica città come Roma.  Neppure New York e Londra che pure hanno splendidi ed enormi parchi pubblici possono vantare, nel tessuto urbano, una vera e propria riserva naturale.
L'Insugherata con i suoi lembi di foresta, i fossi naturali e un territorio di enorme interesse storico e geologico non ha eguali e rappresenta un bene da tutelare ad ogni costo.
Tra le tante bellezze, l'Insugherata vanta anche un vero e proprio gioiello: si tratta della zona umida, una piccola palude che ospita al suo interno anfibi, rettili ed alcune specie di uccelli acquatici. La zona umida è nei pressi della confluenza dei fossi dell'Acqua Traversa e Insugherata, alla base di una grande collina con decine di splendidi esemplari di sughera. Nel corso degli anni le acque piovane hanno dato vita ad un ambiente umido ampio alcune centinaia di metri dove le acque stagnanti sono ormai presenti tutto l'anno. Parte di questa zona è ricoperta da un fittissimo canneto che lambisce il sentiero che dirige alla Valle dell'Insugherata e che dà rifugio a numerose specie acquatiche: dai germani reali, ormai stanziali nel nostro paese, alle gallinelle d'acqua. Ma può capitare a volte di riconoscere altre specie, come la Casarca, in genere in transito nel lungo viaggio migratorio. Tra le canne e la vegetazione si aggirano alcuni esemplari di nutria, un grosso roditore spesso confuso, per le dimensioni, con i ratti. La nutria, originaria del sud america, fu introdotta in Italia all'inizio del secolo per sfruttarne la pelliccia simile a quella del castoro e oggi popola fiumi, ruscelli e parchi pubblici (la si può osservare, ad esempio, sulle sponde del Tevere o nei giardini di Villa Panphili). Sempre nella zona umida dell'Insugherata si riproducono un gran numero di anfibi e rettili tra cui la bella ed innocua natrice. L'atavica paura dei rettili spinge spesso le persone a scambiare innocui serpentelli per vipere; in realtà la natrice, come tutti i rettili, è un animale timido e timoroso che fugge al minimo rumore. se messo alle strette anzichè reagire al suo aggressore finge di essere morto rivoltandosi e mostrando il ventre. Chi entra in punta di piedi nella riserva dell'Insugherata o lo fa nelle prime ore del mattino o la sera avrà la possibilità di osservare tutte queste specie nel loro ambiente naturale godendo di uno spettacolo veramente unico.
Ma non c'è bisogno di essere un naturalista per apprezzare le bellezze dell'Insugherata perchè la Riserva con i suoi sentieri e le sue ampie valli consente a chiunque, a piedi o in bicicletta, di godere di un ambiente in parte ancora incontaminato in grado ancora di riservare inattese sorprese anche allo sguardo dei meno attenti. E' sufficiente portarsi  sulla sommità di una delle tante colline per osservare la grande varietà del paesaggio: boschi di querce, campi incolti o coltivati, estesi canneti e piccoli fossi con le acque ancora pulite tanto da ospitare minuscoli pesci o la salamandra dagli occhiali. E poi un gran numero di tracce che gli abitanti della Riserva lasciano in abbondanza: piume, aculei e impronte che identificano senza alcun dubbio volpi, tassi, istrici, e perfino cinghiali.
Certo entrare nell'Insugherata non sempre è facile perchè se si esclude il cosiddetto "accesso ufficiale" di Via Castagnola (nella zona Trionfale) gli altri accessi, che ricadono per lo più in aree private, non sempre sono disponibili.
Ma la salvaguardia di una Riserva Naturale, paradossalmente, è proprio nella sua fruizione: lo sguardo attento ed affettuoso di chi la frequenta impedisce spesso che possano compiersi abusi edilizi e scempi ambientali.
E' per questo che l'Insugherata e la sua zona umida meritano di essere visitate
 
  
bed breakfast bioparco auditorium bed insugherata casale bed  zona bed  ospedale bed breakfast bioparco auditorium bed breakfast  zona,ospedale,zona,ospedale,zona,ospedale

Le distanze dal bed and breakfast


Distanza da Stadio Olimpico di Roma = 2.71 Km
Distanza da Ospedale San Pietro Fatebenefratelli = 0,80 Km
Distanza da Ospedale Sant'Andrea = 5,1 Km
Distanza da Ospedale Policlinico Gemelli = 2.88 Km
Distanza da Ospedale San filippo Neri = 7,8 Km
Distanza da Ospedale Nuovo Regina Margherita = 8.21 Km
Distanza da Ospedale Policlinico Umberto I = 7.53 Km
Distanza da Ospedale San Camillo Forlanini = 10.50 Km
Distanza da Ospedale Policlinico Tor Vergata = 18.14 Km
Distanza da Auditorium - Parco della Musica = 3.79 Km
Distanza da Aeroporto di Roma - Urbe (LIRU) = 4.07 Km
Distanza da Centro Rai di Via Teulada = 4.26 Km
Distanza da Palazzo della Rai di via Asiago = 4.50 Km
Distanza da Tribunale Ordinario di Roma = 4.64 Km
Distanza da Palazzo della Rai di viale Mazzini = 4.68 Km
Distanza da Piazza del Popolo = 5.70 Km
Distanza da Piazza di Spagna = 5.90 Km
Distanza da Basilica di San Pietro in Vaticano = 6.20 Km
Distanza da Piazza San Pietro = 6.21 Km
Distanza da Fontana di Trevi = 6.93 Km
Distanza da Piazza Venezia = 7.50 Km
Distanza da Stazione Roma Termini = 7.53 Km
Distanza da Piazza di Santa Maria in Trastevere = 7.81 Km
Distanza da Fori Imperiali = 7.92 Km
Distanza da Foro Italico = 3.82 Km
Distanza da Colosseo = 8.31 Km
Distanza da Domus Aurea = 8.31 Km
Distanza da Stazione Roma Trastevere = 9.53 Km
Distanza da Stazione Roma Ostiense = 9.85 Km
Distanza da Basilica di San Paolo = 11.27 Km
Distanza da Fiera Roma = 11.95 Km
Distanza da Via Grottarossa = 1.1 Km
Distanza da Via Cortina d'Ampezzo = 1.6 Km
Distanza da Parioli = 4.9 Km
Distanza da Tor di Quinto = 4.6 Km
Distanza da Stadio Flaminio = 4.1 Km
Distanza da Riserva Naturale dell' Insugherata = 0,1 Km
Distanza da Università di Tor Vergata = 18.06 Km
Distanza da Nuova Fiera Roma = 18.69 Km
Distanza da Aeroporto di Roma - Ciampino (LIRA) = 21.10 Km
Distanza da Lago di Bracciano - = 23.89 Km
Distanza da Aeroporto di Roma - Fiumicino (LIRF) = 25.40 Km
Distanza da Castello - Bracciano = 26.18 Km
Distanza da Imbarchi per la Sardegna - navi veloci - Fiumicino = 29.24 Km

Attenzione, le distanze sono solamente indicative e calcolate in linea d'aria.
Le distanze dai laghi e dai Parchi vengono misurate dal centro del lago o del parco.

agriturismi, bioparco auditorium agriturismi bioparco auditorium bed breakfast agriturismi bioparco auditorium bed breakfast